Intervista alla make-up artist Jana Foldova


di Nicolò Occhipinti

Make-up artist di talento, ha lavorato per importanti fotografi di moda distinguendosi per capacità manuale e creatività. Un successo conquistato a piccoli passi, con la determinazione tipica di chi ha una forte passione da inseguire.

 

Abbiamo conosciuto Jana durante un nostro shooting, del quale vi proponiamo qui alcuni scatti. Rapida, precisa e di grande talento, abbiamo apprezzato la sua notevole capacità di entrare subito in empatia con lo staff e di fornire il suo prezioso contributo creativo. Doti fondamentali per avere successo in questa professione.

Quando hai deciso di diventare make-up artist?
È successo per caso. Frequentavo lo IED (Istituto Europeo del Design) a Roma per un corso di fotografia, quando durante la pratica ci fu bisogno di truccare alcune modelle. Fu proprio lì che scoprii il piacere e la soddisfazione di fare la make-up artist. A pensarci bene, già da bambina giocavo con i trucchi di mamma e truccavo le mie amiche, zie e cugine; ma non ho mai pensato che potesse diventare il lavoro che amo.

Come hai sviluppato le tue capacità?
Con molta pratica, con esercizio e con il lavoro. Come spesso capita, dopo la scuola di base per truccatori ho frequentato diversi corsi con differenti indirizzi e specializzazioni (face, body painting, effetti speciali, trucco teatrale…). Ma l’aggiornamento e la ricerca, che tra l’altro non si fermano mai, non bastano: occorre avere passione per questo lavoro per poter esprimere al meglio le proprie capacità.

Si può diventare bravi make-up artist da autodidatta, secondo te?
Tutto è possibile: il talento, la passione, la voglia di lavorare sono sicuramente di grande aiuto a chi volesse diventare MUA. Per esperienza personale, tuttavia, una buona scuola ti permette non solo di conoscere i materiali, le tecniche e la metodologia grazie a docenti di qualità, ma soprattutto sono luoghi di prova e di scambio professionale con studenti e futuri colleghi.

continua…

LEGGI L’INTERVISTA COMPLETA SUL N. 4/2015 DI RIMLIGHT MODELS & PHOTOGRAPHERS MAGAZINE ->>

Iscriviti alla nostra Newsletter


Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

 Iscriviti alla newsletter!